bicicletta

Raduno biciclette Graziella

RADUNO BICICLETTE GRAZIELLA’, EVENTO DEL PROGETTO ‘RINALDO DONZELLI: IL DESIGN MADE IN ITALY’.
Una ciclopedalata non competitiva all’interno del Parco di Monza in sella ad una storica Graziella, per omaggiare gli oltre cinquant’anni della bici che è stata uno status symbol per l’Italia. Un raduno, un evento, a metà tra sport e cultura. L’invito è rivolto a tutti gli amanti della Graziella, la bici che ha accompagnato diverse generazioni di adolescenti letteralmente affascinati dai colori sgargianti della Graziella.

Evento facebook QUI.

Annunci
Categorie: bicicletta, iniziative | Tag: , , | Lascia un commento

Aperi-VenTo!

Fonte: pagina facebook VenTo

Abbiamo organizzato un aperitivo culturale al Politecnico di Milano col il rettore Ferruccio Resta e tutti quei soggetti: aziende, enti, associazioni che hanno sostenuto, sostengono e sosterranno VENTO nel suo percorso.

Un incontro di lavoro e confronto in cui raccontare a che punto è VENTO, il ruolo che un progetto di ricerca applicata ha nel DAStU – Politecnico di Milano e il fare parte del Sistema nazionale delle ciclovie turistiche.

Un momento per mettere assieme le idee, le prospettive e i diversi punti di vista per accompagnare un progetto di ricerca universitario, di territorio, che continua a fare territorio mettendo in circolo la conoscenza e le esperienze di tutti, per capire come lavorare e interfacciarsi, creando relazioni con le tante realtà che saranno presenti, disegnando la sua linea di futuro.

Ripartiamo da qui in prospettiva di VENTO Bici Tour 2019 e di tante novità.

Categorie: bicicletta, mobilità sostenibile, percorsi ciclabili | Tag: , , | 1 commento

A Roma per Giulio

Il 22 settembre dalla sede del Collegio del Mondo Unito di Duino (Trieste) partirà una staffetta di ciclisti che attraverserà i “luoghi di Giulio Regeni” in direzione Roma. 

A Roma, il 3 ottobre, i ciclisti in giallo consegneranno una lettera ai rappresentanti delle istituzioni per raccontare cosa è stato fatto in questi lunghi mesi senza Giulio e ribadire la richiesta di verità e giustizia. La giornata si concluderà al Teatro India, dove si terrà uno spettacolo di solidarietà al quale è prevista la partecipazione di attori, scrittori, giornalisti, musicisti e personalità del mondo politico e culturale che sostengono la causa.

bisiachinbici.it, 05/08/2018

Dal 22 settembre al 3 ottobre 2018 in bicicletta dai luoghi di Giulio a Roma a consegnare alle maggiori Istituzioni nazionali una lettera della famiglia Regeni, nella quale spiega i risultati raggiunti finora e ciò che sarebbe necessario fare per ottenere la verità su ciò che è realmente successo nel gennaio di due anni fa in Egitto.

I tre staffetisti di FIAB Monfalcone “Bisiachinbici”, l’associazione che ha ideato e realizzerà l’evento, partiranno dal Collegio del Mondo Unito  (UWC Adriatic) di Duino, la scuola frequentata da Giulio nella sua sede del New Mexico, e arriveranno, attraverso un viaggio a tappe, a Roma. Poi si dirigeranno a Fiumicello, luogo di residenza di Giulio, della sorella Irene e dei genitori Paola e Claudio. Da qui tutti coloro i quali vorranno potranno accompagnare gli staffettisti, anche per brevi tratti.

I Comuni che verranno attraversati dal percorso, ma anche il mondo associativo, del volontariato, le scuole o altre realtà sono invitati ad aderire e supportare l’iniziativa, ciascuno secondo le proprie possibilità. Patrocini, adesioni, contributi, organizzazione di eventi a supporto, o la semplice diffusione dell’evento saranno molto graditi.

Per chi vuole pedalare con gli staffetisti, la partecipazione si intende individuale e spontanea (non è quindi prevista iscrizione). La raccomandazione a tutti i partecipanti è di seguire lo spirito dell’iniziativa che vuole essere apolitica e apartitica e che ha come fine ultimo quello di rilanciare e sostenere la richiesta di verità per Giulio Regeni.

Bandierie ed altri materiali con questo messaggio saranno distribuiti nei vari punti di passaggio.

Riassumendo, in breve:

COME FUNZIONA

Dal Collegio del Mondo Unito di Duino, la scuola frequentata da Giulio, passando per Fiumicello, luogo di residenza del giovane e della sua famiglia si pedalerà, attraverso un viaggio a tappe, fino Roma.

CHI PEDALA

Tre staffetisti percorreranno l’intero tracciato. Fannno parte di

FIAB Monfalcone “Bisiachinbici”, ovvero noi, l’associazione che ha ideato e realizzerà l’evento.

POSSO VENIRE ANCHE IO?

Tutti sono invitati a pedalare con i tre staffetisti il 22 settembre da Duino fino a Fiumicello. Riitrovo davanti al Collegio del Mondo Unito alle 8.00 e a Monfalcone in Piazza alle 9.00.

Sarà possibile pedalare assieme anche il 3 ottobre all’arrivo a Roma.

Poi, chi vorrà, potrà accompagnare gli staffettisti, anche per brevi tratti, in maniera individuale e spontanea (non è quindi prevista iscrizione) durante il percorso.

COME PARTECIPARE SENZA PEDALARE?

I Comuni che verranno attraversati dal percorso, ma anche il mondo associativo, del volontariato, le scuole o altre realtà sono invitati ad aderire e supportare l’iniziativa, ciascuno secondo le proprie possibilità. Patrocini, adesioni, contributi, organizzazione di eventi a supporto, o la semplice diffusione dell’evento saranno molto graditi.

LE TAPPE

Sono in via di definizione e potranno subire cambiamenti.

22 settembre: Duino > Portogruaro

23 settembre: Portogruaro > Padova

24 settembre: Pdova > Rovigo > Ferrara > Bologna

26 settembre: Bologna > Firenze

28 settembre: Firenze > Siena

29 settembre: Siena > Grosseto

1 ottobre: Grosseto > Tarquinia

2 ottobre: Tarquinia > Ostia

3 ottobre: Ostia > Roma

 

Per aderire all’iniziativa come associazione/ente,

per conoscere le tappe definitive del percorso,

per segnalare un’accompagnamento durante una tappa,

per dare una mano all’organizzazione, scrivete a:

ciclostaffettapergiulio@gmail.com

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti, ma anche per seguire tappa per tutta i ciclostaffetisiti:

Clicca qui per collegamento all’evento facebook

 

Categorie: bicicletta, iniziative, persone | Tag: , , , | Lascia un commento

Piste ciclabili, il Mit conferma 361 milioni per la rete della mobilità dolce

Dal Grande raccordo intorno a Roma alla Venezia-Torino, ecco i fondi per realizzare i piani delle Regioni

repubblica.it, 17/07/2018

da repubblica.it

Oltre 360 milioni di euro per far nascere il Sisema nazionale delle ciclovie turistiche, piste di mobilità dolce che vanno dal Grande raccordo ciclabile intorno a Roma alla Verona-Firenze e Venezia-Torino. Lo stanziamento è stato confermato, annuncia una nota del Mit, dal ministro Danilo Toninelli, per voce del sottosegretario Michele Dell’Orco, in Conferenza unificata con le Regioni.

Sono 361,78 milioni di euro per la nascita del Sistema nazionale delle ciclovie turistiche, “un’infrastruttura che promuove la mobilità “dolce” e crea una ulteriore attrattiva legata alle due ruote a pedali e al turismo sostenibile”. Secondo il ministero “lo schema di decreto, predisposto dal ministro Toninelli di concerto con il ministro della cultura Alberto Bonisoli è pronto e individua i criteri di ripartizione delle risorse stanziate nel 2015 e nel 2016, disciplinando la progettazione e realizzazione delle opere. Costituisce inoltre un tavolo permanente di monitoraggio per la verifica del raggiungimento degli obiettivi”.

A questo punto, dettaglia il Mit, serve “solo l’invio da parte delle Regioni degli studi di fattibilità, finanziati con circa 5 milioni di euro nel maggio 2017. Invio che il Ministero auspica avvenga quanto prima, così da rendere il Sistema nazionale delle ciclovie turistiche una realtà”.

Alla fine del processo, l’Italia dovrebbe avere una rete di “centinaia di chilometri di percorsi ciclabili: dal Grab di Roma, il Grande raccordo ciclabile, alle Ciclovie del Sole e del Vento (Verona-Firenze e Venezia-Torino); dalla ciclovia dell’Acquedotto pugliese a quelle del Garda, della Sardegna e della Magna Grecia; e poi la ciclovia Tirrenica, la ciclovia Adriatica e la Trieste-Lignano Sabbiadoro-Venezia”. Secondo il Mit “si tratta di un importante investimento per il destino economico di tante aree del Paese: finalmente si punta su opere in perfetta simbiosi con il territorio circostante, sulla mobilità sostenibile e in particolare la ciclabilità e su una forma di fruizione turistica del territorio che porterà certamente posti di lavoro e opportunità economiche per i territori attraversati dalle ciclovie. Un progetto trasversale, condiviso e sostenuto da diverse forze politiche, e finalmente attuato”.

Categorie: mobilità sostenibile, percorsi ciclabili | Tag: , , , | Lascia un commento

Milano – Bike Night Weekend

Questo weekend ci sarà la Bike night con partenza da Milano, direzione Lago Maggiore!

Ma non è tutto, andiamo con ordine…

*****

Le notti in Bici di Paola Gianotti

Venerdì 13 luglio ore 19.30

La magia della notte in bici sarà raccontata da Paola, l’ultracyclist detentrice di tre Guinness World Record come donna più veloce ad aver attraversato il mondo in bici. Tra i racconti di Paola potremo sapere di più anche dell’ultima impresa, “Il Giro di Paola”, che l’ha vista percorrere lo scorso maggio le strade del Giro d’Italia, anticipando di un giorno la carovana rosa, per promuovere la campagna di sensibilizzazione ‘Io rispetto il ciclista’.

Paola Gianotti pedalerà il giorno dopo insieme a tutti i partecipanti della Bike Night da Milano al Lago Maggiore.

h 20:30 ospite della serata anche Davide Valacchi, non vedente, protagonista del progetto I to EYE: nel 2019 partirà per il suo primo viaggio in tandem, da Roma a Pechino, per una sfida di libertà.

Inoltre per voi:
h 19-22:30 ritiro pacchi gara BIKE NIGHT 2018
h 20-22:30 Come illuminare la notte, a cura de La Stazione Delle Biciclette

MENU SPECIALE UPCYCLE per coloro che presenteranno in cassa il pettorale BIKE NIGHT 2018

ESPOSIZIONE BICI CINELLI

Info QUI.

*****

Bike Night Milano-Lago

Sabato 14 – Domenica 15 luglio

100km in notturna lungo il Naviglio Grande e il Ticino: attraversa Milano in bici di notte, passa per piazza Duomo, pedala fino ad Arona

Bike Night è un evento che unisce la bici, la passione e le persone.  Le prime due edizioni a Milano sono state sorprendenti: 500 persone che hanno attraversato la città, piazza Duomo di notte, e poi immersi nel buio lungo i Navigli fino al Lago Maggiore. Nel 2018 in quanti sarete?

La Bike Night arriva per la terza volta a Milano, pronta a intercettare tutta la passione per la bici sempre più crescente in città: si parte da piazza Leonardo, per poi passare sotto alla Madonnina in piazza Duomo e tuffarsi nella notte milanese passando per i Navigli. Da qui si esce da Milano senza lasciare mai il Naviglio Grande, per arrivare al Ticino fino a Seste Calende.

L’unico modo per vivere Milano in bici di notte e scoprire le meraviglie naturali che la circondano. Una festa della bici e dei ciclisti, finalmente liberi di pedalare insieme, in collaborazione con UpCycle. Vi aspettiamo al villaggio partenza con aree a tema, poi tre ristori lungo il percorso e la colazione in centro ad Arona lungo le sponde del Lago Maggiore.

Distanza 90 km su ciclabile
Dislivello +300 m
Manto stradale Asfalto, alcune vie del centro di Milano in pavè

Le iscrizioni on line sono chiuse, ma ci si può iscrivere in loco (35€)

villaggio partenza piazza Leonardo da Vinci
apertura ore 20.00
via! ore 24.00

Info QUI

 

Categorie: bicicletta, granfondo strada | Tag: , , , , | Lascia un commento

Grease!!!

Selva di Val Gardena, 15/06/2018.

Siamo alla festa di premiazione della Hero Kids.

Sul palco salgono due ragazzini vestiti come John Travolta e Olivia Newton-John in Grease, e interpretano la scena del Luna Park (quella di “You’re the one that I want”). Il mio compagno mi dice

Questa scena l’ha rifatta Peter Sagan con la moglie. L’ho trovata su youtube.

Istintivamente mi viene da ridere.

Intendiamoci, considero Sagan sufficientemente fuori di melone per fare una cosa del genere, ma per non essere ridicoli nel reinterpretare questa scena bisogna sapersi muovere quantomeno discretamente. Poi mi capita di leggere che da ragazzo ha studiato recitazione, a quel punto, incuriosita, vado a cercare il filmato.

Per chi se lo fosse perso, eccolo qua.

Buona visione!

nb.

E comunque, i calzini bianchi sono inguardabili…

Categorie: bicicletta, intermezzo, persone | Tag: , , | Lascia un commento

Workshop – Pedalare per obiettivi

GIOVEDì 5 LUGLIO h.19:30 – 21:30
UPCYCLE TRAINING CAMP
WORKSHOP – PEDALARE PER OBIETTIVI

Programma:
La scelta dei mezzi di allenamento corretti
I 10 allenamenti più utili per migliorare la tua stagione, da provare subito su strada.
docente Paolo Barbera

Tecniche di mental training per migliorare la performance
Come la mente influisce sulle prestazioni sportive
docente Costantino Bertucelli

A seguire buffet con healty food.

Partecipazione 15 euro. Iscrizioni a events@upcyclecafe.com entro il 3 luglio.

L’evento è in collaborazione con TRI60.

Info http://www.upcyclecafe.it/5-luglio-upcycle-training-camp/

I DOCENTI

Paolo Barbera

Coordinatore Federale di Triathlon, Ironman Certified Coach esperto di alimentazione e integrazione alimentare.
Fondatore di Active Kids, un centro medico specializzato nell’educazione alimentare e nella programmazione e gestione dell’allenamento sportivo.
Direttore Tecnico di TRI60 un training center per atleti di endurance dedicato a ciclismo, triathlon, corsa e nuoto.
Maratoneta e Multi Ironman finisher, collabora con le più prestigiose riviste di settore su temi di allenamento, educazione alimentare e preparazione fisica.
Nel corso degli ultimi anni ha accompagnato tante persone in un percorso che li ha portati dall’essere sedentari e con problemi di peso e salute a persone sane, attive e in forma.

Costantino Bertucelli

Dedica la prima parte della sua carriera professionale all’attività di preparatore fisico e metodologo dell’allenamento dopo la laurea in Scienze Motorie presso l’Università di Bologna con indirizzo in Scienze e Tecniche dell’Attività Fisica e Sportiva e pratica la sua esperienza con team e atleti di sport di squadra che discipline di endurance tra cui il Maratona, Triathlon, Ciclismo, Nuoto. Il conseguimento del Master in Neuro Linguistic Programming Coach certificato dalla Society of NLP, oltre al conseguimento del certificato Coach professionista NLP Coaching School, integrano e completano il percorso esperienziale precedente.
Svolge attività di formazione, docenza, direzione e organizzazione di percorsi formativi e progetti per Enti di promozione sportiva e Federazioni Sportive Nazionali.

Attualmente, affianca all’attività di metodologo dell’allenamento (www.trainingteam.it), quella di Coach occupandosi prevalentemente di Mental coaching, Team Coaching e Team building (www.dsbitaly.it).

Categorie: bicicletta, iniziative | Tag: , , | Lascia un commento

Un grande tra i Giusti

Evento facebook QUI

Categorie: bicicletta, persone, storia | Tag: , , , | Lascia un commento

Uomo medio vs Zoncolan

Da Eurosport

Categorie: bicicletta, salite | Tag: , | Lascia un commento

Cicloturistica Cremonese 2018

Per i ciclisti “eroici” …
Per gli estimatori del movimento “gravel” …
Per i cultori delle ruote grasse in MTB …
o più semplicemente per tutti gli amanti della bicicletta …

LA CICLOTURISTICA CREMONESE è …

Pedalare solcando asfalti e sentieri sterrati. Immersi nella tranquilla pianura padana cremonese fra borghi caratteristici, piazze porticate, campanili ed antiche osterie.
In un week-end di festapassione e bici.

A partire dal Sabato pomeriggio,

Il ritrovo … La festa …

L’iscrizione … La Partenza …

Troverete tutto presso il CAMPEGGIO!

La Domenica, partenza collettiva alle ore 8.00 presso il Camping Parco al Po

Chiusura manifestazione ore 18.30

Chiunque arriverà a partenza già avvenuta potrà partire senza alcun problema ritirando prima il modulo per i timbri presso la partenza.

Non è una gara, è un modo lento per godere ed assaporare le bellezze del nostro territorio condividendo a pieno la nostra passione

CREMONA e ciò che la circonda VI ASPETTA!

Per informazioni

Sito internet

Pagina facebook

Evento – pagina dedicata

Categorie: bicicletta, granfondo sterrato | Tag: , | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.