iniziative

Bicicletterario 2018

Si avvicina il 18 febbraio 2018, scadenza del bando per questa IV edizione de Il Bicicletterario, e vogliamo ricordare a tutti che la partecipazione è assolutamente gratuita: possono partecipare adulti, ragazzi e bambini con poesie, racconti brevi (7200 battute spazi inclusi), miniracconti (1800 battute spazi inclusi) e aforismi, naturalmente a tema ‘bicicletta’.

Se avete amici e conoscenti di madrelingua inglese/francese/spagnolo, sono ammessi anche i componimenti – solo poesie o aforismi – scritti in uno di questi tre idiomi.

Una autorevole Giuria attende di vagliare le vostre ‘parole in bicicletta’, che giungeranno ai suoi membri in forma tassativamente anonima: il nome degli autori verrà reso noto soltanto per le opere effettivamente selezionate per i premi del bando, del supplemento al bando e per la pubblicazione in antologia.

Per partecipare – lo ripetiamo: in forma del tutto gratuita – basta inviare il proprio scritto alla Segreteria del Premio, all’indirizzo e-mail bicicletterario@gmail.com (attenzione allo spelling!) entro la data di scadenza.

Perché partecipare? Ve lo diciamo in questa pagina del nostro sito:

Per il bando e tutte le info, visita il sito del Bicicletterario!

Annunci
Categorie: bicicletta, iniziative | Tag: , | Lascia un commento

Canaglie! Massimo Pegorini racconta Walter Bonatti

Vi auguro un buon 2018 con questa chicca.

Una voce rincorre un video.

Con “Canaglie” Massimiliano Pegorini racconta vite particolari di artisti, di sportivi…di esseri umani, Presso Antica Osteria del Fico (CR).

Questa volta è il turno di Walter Bonatti, grande uomo e grande alpinista.

Se volete ascoltare il racconto di Massimo, l’appuntamento è

9 gennaio 2018 h 22

Antica Osteria del Fico, via Guido Grandi, 22 – Cremona

(Il locale è piccolo, è consigliabile chiamare per prenotare)

Per informazioni, visitate la pagina dell’evento facebook, Qui sotto trovate il trailer

Categorie: arrampicata, iniziative | Tag: , , | Lascia un commento

Climbing Awards 2018

Comunicato stampa

I Climbing Awards arrivano ad Outdoor Expo

Tornano il 2 marzo 2018 gli Oscar nazionali dedicati ai migliori atleti, manager e brand dell’universo italiano dell’arrampicata sportiva.

Per la prima volta saranno ospiti di BolognaFiere

Tutto pronto per la terza edizione dei Climbing Awards, gli Oscar nazionali dedicati ai migliori atleti, manager e brand dell’universo italiano dell’arrampicata sportiva che per due anni si sono svolti all’interno di Skipass, il Salone del Turismo e degli Sport Invernali di ModenaFiere.

Per la prima volta cambiano casa e si trasferiscono all’interno della manifestazione che meglio rappresenta l’intero mondo del climbing e dello sport all’aria aperta: Outdoor Expo.

Dal 2 al 4 marzo 2018 BolognaFiere aprirà i battenti per ospitare la prima edizione di questa nuova ed inedita manifestazione che si pone l’obiettivo di riunire nel capoluogo emiliano tutte le realtà del mondo Outdoor. Per tre giorni il quartiere fieristico di Bologna diventerà il polo di attrazione per migliaia di appassionati, atleti, operatori, giornalisti ed esperti del settore.

In questa ideale cornice avranno luogo le premiazioni dei Climbing Awards! Il loro obiettivo, come sempre, rimane quello di premiare e valorizzare i rappresentati dell’arrampicata sportiva italiana che si sono maggiormente distinti durante la stagione 2017. Riconfermate anche per questa terza edizione le 5 categorie in gara, pensate per mettere in risalto tutte le diverse sfaccettature di questa disciplina. Atleti maschili e femminili, eventi, palestre, team: ad Outdoor Expo, vedranno riconosciuti finalmente i loro sforzi.

Nella prima fase del concorso chiunque potrà inviare le candidature tramite mail (allegando documento word di motivazione e n.2 foto rappresentative) all’indirizzo alice@moonsrl.it entro e non oltre mercoledì 31 gennaio 2018.

Nella seconda fase il pubblico potrà esprimere il proprio giudizio tramite un modulo di votazione online. Le premiazioni dei vincitori nelle varie categorie si svolgeranno il 2 marzo 2018 a BolognaFiere, durante la prima edizione di Outdoor Expo.

Per info su candidature, nomination e votazioni vi invitiamo a visitare la fan page ufficiale facebook.com/ClimbingAwards oppure a chiamare il numero 059.9783397.

Per info su Outdoor Expo potete consultare il sito internet www.outdoorexpo.eu o la fanpage fb.me/outdoorexpo.eu.

CLIMBING AWARDS – CATEGORIE IN GARA

Miglior Climbing Team

Qual è il miglior italian climbing team? Qualità dei propri climber, marketing, iniziative a supporto della squadra e spirito di squadra sono le caratteristiche necessarie per vincere questo premio.

Miglior Palestra

Questa categoria è stata pensata per poter premiare le palestre di arrampicata sportive migliori della penisola per qualità, dimensione, servizi e professionalità nella gestione generale.

Miglior Evento 

Gli eventi sono sicuramente un ottimo veicolo per far conoscere l’arrampicata ad un pubblico sempre più vasto e apprezzare il livello raggiunto dagli atleti, per questo abbiamo deciso di premiare l’evento meglio organizzato sotto tutti gli aspetti, svoltosi sul territorio italiano.

Miglior Fair Play (uomo) 

Tecnica e stile per eleggere il miglior atleta italiano dell’anno che abbia ottenuto i migliori risultati in modo leale e corretto, rispettando le regole e gli altri atleti.

Miglior Fair Play (donna) 

Stesse caratteristiche della categoria maschile: tecnica, stile e risultati ottenuti grazie ad una certa etica comportamentale… ma con un piacevole pizzico di grazia in più.

Tempistiche e prossime date dei Climbing Awards:

  • mercoledì 31 gennaio 2018: chiusura delle candidature.
  • mercoled’ 7 febbraio 2018: saranno rese note al pubblico le nomination nelle varie categorie ed aperte le votazioni online.
  • venerdì 23 febbraio 2018: chiusura delle votazioni online.
  • venerdì 2 marzo 2018: durante OutdoorExpo presso BolognaFiere, saranno annunciati i vincitori nelle varie categorie e consegnati i Climbing Awards.

Categorie: arrampicata, iniziative | Tag: | Lascia un commento

I suoli alpini nell’equilibrio ecosistemico globale

5 dicembre giornata di approfondimento e confronto scientifico sui suoli alpini organizzata da Legambiente/Carovana delle Alpi a Torino

legambiente.it, 29/11/2017

Il 5 dicembre, in occasione del World Soil Day istituito dalle Nazioni Unite, perché in tutto il mondo cresca la consapevolezza del ruolo fondamentale del suolo negli equilibri che regolano la vita sul Pianeta, Legambiente/Carovana delle Alpi promuove una giornata di approfondimento scientifico sui suoli alpini nell’equilibrio ecosistemico globale. 

L’evento, organizzato con il patrocinio di FAO, Regione Piemonte, IPLA e Ordine degli Agronomi, avrà luogo il 5 dicembre presso la Sala multimediale della Regione Piemonte, in Corso Regina Margherita, 174 a  Torino.

Nell’attuale contingenza di gravissimo degrado ambientale dovuto all’antropizzazione incontrollata del Pianeta, il ruolo fondamentale dei suoli alpini nell’equilibrio ecosistemico globale necessita di essere tutelato prioritariamente come fattore chiave nella gestione del territorio montano, sia in ambito regionale sia italiano sia transfrontaliero.

La partecipazione all’evento è gratuita

Necessaria la prenotazione online: http://www.ipla.org >Comunicazione>Iscrizione Eventi

Scarica il programma

 

Categorie: ambiente, iniziative | Tag: , , , , | Lascia un commento

Camminare

 c/o CasciNet – via Cavriana 38, Milano

Il primo festival del Social Walking a Milano, organizzato da ViaggieMiraggi con gli amici di CasciNet e Altreconomia. Due giorni dedicati al viaggio lento e condiviso. Racconti di esperienze di viaggio insoliti, presentazione di libri sui cammini, attività per bimbi e famiglie, risto-bar e proiezioni.

Parleremo di turismo responsabile e conosceremo le esperienze di chi ha fatto del viaggio a piedi uno stile di vita.

Si inizia SABATO 14 OTTOBRE con focus sui cammini accessibili:

18:00
🐾 Alberto Conte (Movimento Lento) e Pietro Scidurlo (Free Wheels onlus): l’esperienza dei cammini accessibili per tutti

19:00
🍔 Risto-bar a cura di CasciNet 🍷

20:00
🎥 Proiezione dei film dal Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina
“Buona fortuna Trophy” (dalla raccolta di cortometraggi 3 Fables à l’usage des blancs en Afrique) di Luis Marquès e Claude Gnakouri
“Ailleurs” di Othman Naciri

20:30
🐾 Anna Rastello “Il cammino di Marcella”. Più di 13.000 chilometri di cammini-inchiesta e cammini-evento per creare una grande rete di buone pratiche per cambiare lo sguardo sulla disabilità.
🎥 A seguire il docufilm “Il Cammino di Marcella”

La giornata e gli incontri di sabato sono moderati in collaborazione con Radio Francigena – La voce dei cammini

DOMENICA 15 OTTOBRE la cascina sarà animata da incontri con viaggiatori e autori:

11:00
🐾 presentazione mostra ERSAF “Cammina Foreste Lombardia 2017”: un trekking di 42 giorni attraverso le foreste lombarde
🐾 Enrico De Luca e Massimo Acanfora presentano “L’Italia selvaggia. Guida alla scoperta di luoghi incontaminati per tutti i piedi” di Elisa Nicoli, Altreconomia edizioni

13:00
🍔 Risto-bar a cura di CasciNet 🍷

14:30 inizio tavola rotonda
🐾 Sabrina Bergamo racconta l’esperienza del Cammino di Oropa
🐾 Fabrizio Teodori racconta l’ esperienza di cammino nelle Marche, ad un anno dal sisma, e le nuove mete programmate con ViaggieMiraggi
🐾 incontro con Grazia Andriola – autrice di “#steptostopviolence Un cammino in memoria delle vittime di femminicidio”: un’esperienza di oltre 5000 km a piedi per dire basta alla violenza contro le donne
🐾 i terranauti marchigiani Maurizio Silvestri e Paolo Merlini, amanti dei mezzi locali di trasporto quale chiave per conoscere il territorio

15:00
🍂 attività per bambini (6-10 anni) “Foliage d’autunno”: un laboratorio scientifico e creativo per scoprire giocando come cambiano gli alberi in autunno e preparare un erbario speciale.

Durante il festival sarà presente anche l’Ape-Libreria di Terre di mezzo Editore

INGRESSO LIBERO

Prenotazione consigliata per pranzo/cena e laboratorio bambini scrivendo a rete@viaggiemiraggi.org

Per info

Evento Facebook

www.viaggiemiraggi.org

Categorie: escursionismo, iniziative | Tag: , , | Lascia un commento

Trieste – Vojnic | 400 km in bicicletta per la solidarietà

AGENDA DEGLI APPUNTI

Partirà il 5 ottobre da Trieste la “sfida” di solidarietà in bicicletta per raccogliere fondi da donare ai pulcini della squadra di calcio del Petrova Gora

Il gruppo, composto da sei ragazzi di Busto Arsizio, dopo aver ricevuto la benedizione in Piazza Unità d’Italia a Trieste, partirà alla volta di Lubjana, prima tappa di questo viaggio per la solidarietà.

Effettuare una una donazione è semplicissimo: basta cliccare sul link https://www.paypal.me/LOVEonlus, scegliere l’importo da donare, scrivere il nome del “pedalatore” che si vuole sostenere nello spazio apposito, confermare l’importo ed il gioco è fatto.

Dal 5 al 8 ottobre sei ragazzi di Busto Arsizio saranno in viaggio da Trieste a Vojnic (Croatia) in bicicletta 

Viaggeranno e si sfideranno per 400 km con l’unico scopo di sostenere il progetto “un calcio al passato, un goal per il futuro, coniugando così passione per la bicicletta, impegno civico e…

View original post 240 altre parole

Categorie: bicicletta, I tour degli altri, iniziative | Tag: , , , , , | 1 commento

Ammappa l’Italia

…figo!!!

Ammappa l’Italia, la guida del trekking ora la scrivono gli escursionisti. Grazie agli open data

Dal Viterbese un progetto di turismo “collaborativo”: mappare strade pedonali, sentieri e percorsi sparsi per l’Italia. Una sorta di enciclopedia libera dell’escursionismo dove tutti possono segnalare una nuova via. Il risultato è una mappa interattiva open source, consultabile e modificabile da ogni utente.

di Marcello Gelardini – repubblica.it, 25/09/2017

“Ammappa l’Italia!”: non è la solita espressione di stupore, usata spesso quando si parla del nostro Paese e delle sue bellezze, ma è un’esortazione alla partecipazione. A cosa? A un originale progetto di ‘turismo collaborativo’. Un invito rivolto soprattutto a chi conosce cammini che non siano quelli sulla bocca di tutti, sentieri che permettano di scoprire la provincia italiana spostandosi a piedi, strade antiche (oggi raramente battute) che possano diventare collegamenti alternativi tra borghi, campagne e vallate, mulattiere e sterrati panoramici. Con una domanda di fondo: perché non mettere tutte queste risorse a disposizione degli altri? È stato proprio questo lo sprone che ha spinto Marco Saverio Loperfido – documentarista, guida ambientale e organizzatore di attività culturali – a lanciare la proposta di far ‘mappare’ direttamente agli escursionisti (non necessariamente di professione) ogni angolo del nostro territorio. In che modo? Semplicemente passandoci a piedi. Chi meglio di loro, in fondo, può sapere come trasformare una passeggiata in un’esperienza di viaggio a tutti gli effetti.

Nasce la libera enciclopedia del trekking – Nasce così Ammappa l’Italia, un sito e una App (attualmente disponibile solo per iOS) che ha l’ambizione di scovare e mostrare tutti i sentieri nascosti nel cuore delle nostre regioni. Spinti dall’idea che non siano indispensabili automobili, treni e autobus per percorrere la Penisola. Basta avere le giuste coordinate. Quelle date dagli utenti che hanno deciso di animare il portale. Un blog collettivo in cui tutti collaborano per dare nuova risonanza alle cosiddette ‘strade bianche’: vie non asfaltate che da secoli caratterizzano l’entroterra. Un tempo erano l’unico tramite tra i centri abitati e le zone rurali ma, ancora adesso, sono depositarie di una funzione fondamentale: raccontare le nostre radici, da dove veniamo, per collegare l’Italia al suo passato. Il risultato è una sorta di ‘Wikipedia del trekking’ – o, come la definisce il fondatore, una wikiPIEDIA – dove non si condividono i saperi universali ma i mille sentieri di cui si compone da Nord a Sud uno dei Paesi più ricchi del mondo dal punto di vista culturale. Un modo utile, tra l’altro, anche presidiare e proteggere il territorio: passo dopo passo, infatti, si possono segnalare abusi, discariche, scempi edilizi, situazioni di abbandono. Offrendo un servizio alla collettività.

Categorie: escursionismo, iniziative | Tag: | Lascia un commento

Pavia, Lebici Festival

14-17 settembre, arriva Lebici, Festival della bicicletta a Pavia

Pavia, 14-17 settembre. Sono queste le coordinate per Lebici, Festival dedicato alla bicicletta organizzato dal Comune di Pavia con il supporto di Bikenomist.

bikeitalia.it, 02/09/2017

A 200 anni dall’invenzione della bicicletta, la città di Pavia vuole celebrarla con oltre  30 eventi dedicati alla bicicletta come mezzo di trasporto, turismo, piacere e sport.

Saranno quattro giorni in cui le pedalate si alterneranno a conferenze, tavole rotonde e proiezioni di film, mostre di quadri per raccontare Pavia a chiusa la bici e la bicicletta ai Pavesi.

Il programma

Pavia bici

Le giornate di giovedì 14 e venerdì 15 sono pensate in particolare per glioperatori del turismo e del commercio, ma anche per le istituzioni locali e per tutti coloro che vogliono sapere come avere città più vivibili, efficienti, sicure e aperte a un turismo dolce. Un focus sul bike sharing metterà a confronto i principali operatori del mondo per capire cosa sta succedendo.

Il film di animazione “Appuntamento a Belleville“, aprirà Venerdì sera lo spazio dedicato ai cittadini, mentre Sabato sera sarà il momento del videocicloviaggio di Jovanotti in Nuova Zelanda e del documentarrio “Bikes vs. Cars

Sabato 16 e domenica 17, si pedalerà in città nel verde del Parco del Ticino. Ci sarà inoltre spazio per presentazioni di viaggi, workshop di allenamento e comfort in sella, meccanica di bici e alimentazione, curato dal team Bikeitalia.

E ancora mostre di quadri di artisti e attività ludiche per bambini.

Dove & Quando

Centro del Festival Lebici sarà Piazza della Vittoria a Pavia da cui partiranno le pedalate:

Sabato 16 settembre: 

  • alle ore 10:00 partirà un giro per famiglie nel Parco del Ticino su un percorso sicuro, a cura dell’associazione Wonder Ride;
  • alle ore 16:00, Bike Pride, il momento dei ciclisti urbani di stare assieme, incontrarsi e contarsi, a cura di Fiab Pavia;

Domenica 17 settembre: 

  • alle ore 8:00 parte dalla Darsena di Milano la “Carovana Pavese“, 33 km lungo la ciclabile del Naviglio Pavese;
  • Alle ore 10:00 è il momento dell‘asta di biciclette;
  • alle ore 16:00 parte la Pedalongobarda, una pedalata alla scoperta delle tracce dei Longobardi nella loro capitale, a cura di Fiab Pavia;

Per consultare il programma completo, e per informazioni su come arrivare a Pavia, vi rimandiamo al sito ufficiale: www.lebici.it

Categorie: iniziative, mobilità sostenibile | Tag: , , , | Lascia un commento

Stati generali della mobilità nuova

La giornata di oggi ormai è andata, ma ci sono iniziative anche domani!!!

Categorie: iniziative, mobilità sostenibile | Tag: , , , | Lascia un commento

La discesa del Po…facciamola un’altra volta…

Causa pessime previsioni meteo la

7 Discesa del Po

programmata per domani 10/9, è stata rinviata al

17 settembre

Nel post dedicato all’evento potete trovare i riferimenti per restare aggiornati.

Categorie: ambiente, iniziative, mobilità sostenibile | Tag: , , , , , , , , | Lascia un commento

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.