Si combatteva qui!

100 anni dopo, il fronte della Grande Guerra fa Italia e impero Austroungarico, nelle foto Di Alessio Forconi.

Dalla Slovenia attraverso Carso, Alpi Giulie, Dolomiti, Marmolada, Adamello, Stelvio: tutto è cominciato a inizio 2017, quanto Alessio si è recato  nei lontani Monti Carpazi, per immortalare con i suoi scatti le terre un tempo interessate dal fronte orientale, dove si combatteva già nel 2014 e dove sono stati mandati a combattere, spesso a morire, anche trentini, ladini, friulani, che ai tempi vivevano sotto il dominio austriaco (come già veniva ricordato nella mostra Gran Vera ). Da lì, il progetto, patrocinato dal CAI, si è poi ampliato, fino a consentire la realizzazione di una mostra fotografica che ha già toccato alcune città europee.

Attraverso lo studio del passato che ci accomuna possiamo trarre riflessioni sui conflitti e su ciò che rappresentano per le popolazioni italiane ed europee, sulle conseguenze dei conflitti sulla popolazioni, sullo spirito di fratellanza fra popoli, che ora sembra sia stato dimenticato, rendendoci tutti più poveri.

La mostra è poi diventata un libro

A. Francioni – Si combatteva qui! Nei luoghi della Grande Guerra – Hoepli

Per informazioni

franconiphotos.eu

Pagina facebook Montagne 360 -rivista del CAI

Categorie: escursionismo, iniziative | Tag: , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: