Articoli con tag: convegno

I suoli alpini nell’equilibrio ecosistemico globale

5 dicembre giornata di approfondimento e confronto scientifico sui suoli alpini organizzata da Legambiente/Carovana delle Alpi a Torino

legambiente.it, 29/11/2017

Il 5 dicembre, in occasione del World Soil Day istituito dalle Nazioni Unite, perché in tutto il mondo cresca la consapevolezza del ruolo fondamentale del suolo negli equilibri che regolano la vita sul Pianeta, Legambiente/Carovana delle Alpi promuove una giornata di approfondimento scientifico sui suoli alpini nell’equilibrio ecosistemico globale. 

L’evento, organizzato con il patrocinio di FAO, Regione Piemonte, IPLA e Ordine degli Agronomi, avrà luogo il 5 dicembre presso la Sala multimediale della Regione Piemonte, in Corso Regina Margherita, 174 a  Torino.

Nell’attuale contingenza di gravissimo degrado ambientale dovuto all’antropizzazione incontrollata del Pianeta, il ruolo fondamentale dei suoli alpini nell’equilibrio ecosistemico globale necessita di essere tutelato prioritariamente come fattore chiave nella gestione del territorio montano, sia in ambito regionale sia italiano sia transfrontaliero.

La partecipazione all’evento è gratuita

Necessaria la prenotazione online: http://www.ipla.org >Comunicazione>Iscrizione Eventi

Scarica il programma

 

Categorie: ambiente, iniziative | Tag: , , , , | Lascia un commento

Mese della mobilità dolce

La Giornata Nazionale delle Ferrovie NON Dimenticate diventa il Mese della Mobilità Dolce

fiab-onlus.it, 28/02/2016

Co.Mo.Do., la Confederazione della Mobilità Dolce, di cui fa parte anche FIAB, torna a raccontare la sua mobilità dolce, a raccontarsi in ogni regione questa volta nel segno di una novità: un mese intero dedicato ai sedimi dismessi e al lancio del turismo storico-ferroviario. Quest’anno infatti gli eventi saranno distribuiti nell’arco di 30 giorni, dal 6 marzo al 6 aprile 2016.

Così il Presidente di Co.Mo.Do. Arch. Massimo Bottini:

Creare un sistema integrato di linee di comunicazione sostenibili equivale a dare a molte aree del Paese un’opportunità unica di sviluppo.

Non solo ne gioverebbe la fruizione turistica che vedrebbe un incremento in numeri di presenze notevole, ma fattore ancora più importante, rafforzerebbe il tessuto socio economico delle aree in questione. Le comunità locali vedrebbero rafforzato il sistema di vie di comunicazione che le collega l’una alle altre, il sistema produttivo ne gioverebbe e così il fattore turistico inglobato in questo sistema integrato, diventerebbe parte attiva.

Tutto ciò rafforzerebbe il legame profondo tra gli abitanti e il territorio, unico strumento utile per tutelare e conservare il paesaggio che per sua definizione può esistere solo nello scambio incessante tra natura e cultura.

Co.Mo.Do. da 9 edizioni celebra la Giornata delle Ferrovie Dimenticate proprio per segnalare l’importanza dei percorsi per così dire, minori. Nelle nostre intenzioni non c’è nostalgia ma visione del futuro. Dopo otto edizioni, è sembrato giusto cambiare in “Ferrovie NON più Dimenticate”, frutto oramai dell’indefesso lavoro decennale di questa Confederazione.

Le pedalate FIAB di domenica 6 marzo 2016 e le altre iniziative

Le iniziative delle associazioni FIAB le trovate nel calendario di FIAB andiamoinbici.it (applicando il filtro “ferrovie dimenticate”).

Si terranno prevalentemente domenica 6 marzo, e sono quasi tutte pedalate alla scoperta di ferrovie dismesse e recuperate a ciclovia (o, per quelle che non lo sono, che si vorrebbe diventassero tali).

Il calendario di tutte le iniziative, promosse da diverse associazioni, nel sito Ferrovie Dimenticate.

Giovedì 10 Marzo 2016, a Roma – Camera dei Deputati, convegno “SUL BINARIO GIUSTO”

Sul binario giusto, Esperienze e regole per promuovere la mobilità dolce a piedi, in bicicletta e in treno nel paesaggio italiano

ore 9.30 – 13.30, Camera dei Deputati – Sala Aldo Moro

Introduce Anna Donati Presidente Onoraria di CoMoDo, molti i relatori che parleranno di recupero delle ex ferrovie come greenways e del rilancio delle ferrovie turistiche. Presenti alcuni deputati per discutere della normativa e delle politiche necessarie. Per FIAB interverrà la presidente Giulietta Pagliaccio sul temaI grandi itinerari europei e la rete Bicitalia: opportunità di sviluppo”.

In allegato la locandina del Convegno.

Categorie: iniziative, mobilità sostenibile | Tag: , , | Lascia un commento

Muoversi in bici

Muoversi in bici: salute, sviluppo, economia, ambiente. Bari 30 – 31 ottobre.

Fiab-onlus.it, 19/10/2015

“Muoversi in bici: salute, sviluppo, economia, ambiente”. E’ il tema della due giorni di lavoro in programma a Bari il 30 e 31 ottobre prossimi nella sala conferenze della Regione Puglia, nel padiglione 152 della Fiera del Levante.  L’evento è organizzato dall’Assessorato alle Infrastrutture e Mobilità della Regione, in occasione e a supporto del Salone specializzato della bicicletta “BIP – Bici in Puglia 2015”, che si svolgerà a Bari all’interno del quartiere fieristico – padiglione 19 – dal 30 ottobre al 1° novembre prossimi, per iniziativa della società SNIM Srl. I lavori prevedono una sessione internazionale nella mattinata di venerdì 30 ottobre e, a seguire, tre tavole rotonde con le istituzioni locali e regionali e con gli stakeholder.

L’evento rappresenta un’occasione per affrontare, con il supporto dei protagonisti internazionali e regionali, tutti gli aspetti riguardanti l’utilizzo della bicicletta: locomozione,turismo, salute, sport, ambiente. Tra i principali argomenti del convegno internazionale: i risultati del primo summit  sulla mobilità ciclistica dei Ministri dei Trasporti dei Paesi dell’Unione Europea in occasione del Semestre Europeo presieduto dal Lussemburgo; il punto di vista dell’Organizzazione Mondiale della Sanità su mobilità ciclistica e trasporti, salute e ambiente; il Piano della mobilità ciclistica della città metropolitana di Nantes; Olanda, paese delle biciclette; i benefici economici del cicloturismo e la rete EuroVelo.

PROGRAMMA

SCHEDA DI REGISTRAZIONE

Categorie: iniziative, mobilità sostenibile | Tag: , , | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.