Festa Ta Mont 2016

ta mont 2016

Val San Nicolò – Pozza di Fassa.

Una valle splendida, verdi pascoli, fienili, marmotte, luogo ideale per passeggiate tranquille (anche invernali) punto di partenza per escursioni più impegnative, o luogo da visitare in mtb.

Ma il primo weekend di agosto diventa sede di una specie di festa di paese, con molti stand, ognuno gestito da un’associazione diversa, in cui gustare le specialità del luogo. Non mancano nemmeno le attività per i più piccoli.

Si comincia la sera del 5 agosto, ore 21, con la sfilata dei gruppi di volontariato e della banda Muzega de Poza.

Il programma completo QUI

Vista notturna, con il Col Ombèrt illuminato

Questa la presentazione dal sito ufficiale della manifestazione

Va in scena la ricca tradizione ladina, fatta di costumi, di musica, di specialità culinarie, di storie e di leggende in una magica atmosfera.

Dopo il successo delle precedenti edizioni, torna anche nell’estate 2016 la Festa ta Mont.

Con il prezioso aiuto degli oltre duecento volontari, con la loro disponibilità e collaborazione piena di entusiasmo, di voglia di fare e di realizzare, ricreeremo nelle giornate del 5, 6 e 7 agosto 2016 quell’atmosfera di amicizia e di allegria che già aveva contraddistinto l’edizioni precedenti!

Un luogo dalla rara bellezza, una valle incastonata tra il grigio delle rocce, tra l’azzurro del cielo, tra il verde dei prati e tra i mille colori dei fiori che sapranno anche nella prossima estate accogliere, come in un caldo abbraccio,quanti vorranno trascorre momenti speciali, momenti che con semplicità riescono a rimanere indelebili e vivi per tanto, tanto tempo. In Val San Nicolò conosceremo uno spaccato della cultura ladina, tra le vecchie baite, dalle quali escono profumi intensi, scopriremo gustosi piatti della buona cucina tipica, preparati con la genuinità e la semplicità di casa, e poi da ogni angolo musica folkloristica a fare da contorno ad una festa che è insieme tradizione, folklore e cultura. Perché la Festa ta Mont vuole quest’anno far conoscere a tutti gli ospiti uno spaccato della storia e delle tradizioni non solo di Fassa, ma di tutte le Alpi: le maschere lignee dei carnevali alpini tradizionali, che prenderanno vita davanti ai vostri occhi dalle abili mani degli intagliatori del Consorzio Mascherai Alpini. E insieme alle maschere potremo scoprire alcuni dei più significativi e antichi carnevali delle Alpi con i loro riti di passaggio, le loro mascherate e le arcaiche tradizioni tramandate da secoli, che ancor’oggi sono vive nell’immaginario collettivo e che vengono riproposte in tutta la loro autenticità.

Annunci
Categorie: enogastronomia, Info Turistiche | Tag: , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: